EMERGENZA CORONAVIRUS: D.P.C.M del 26 APRILE 2020


LA FASE 2



Corona virus: DPCM del 26 Aprile 2020:

nella serata dl 26 Aprile il Premer Giuseppe Conte ha tenuto una conferenza, davanti a tutta Italia, ha introdotto le nuove restrizioni per combattere l’emergenza da Corona virus. Tra le tante novità, la buona notizia è che ci sarà un allentamento delle restrizioni (attenzione: non un ritorno alla vita di prima!).

Questa Fase 2 prevede una ripresa che parte dal 4 Maggio e si estende per circa due settimane, fino al 18 Maggio.

Durante queste 2 settimane, in maniera scaglionata, si riprenderanno le attività lasciate in sospeso, ovviamente ogni attività a suo tempo secondo quanto descritto dal seguente D.P.C.M.
Dal 4 Maggio, si permette il ritorno a lavoro per il settore manifatturiero e quello edile, insieme a tutte quelle attività all'ingrosso ad essi correlati, con l’obbligo di rispetto delle regole vigenti in materia di sicurezza sul lavoro.

Ma è ancora vietato creare ogni tipo di assembramento, per cui: riunioni, meeting, corsi per la formazione rimarranno sospesi fino a nuovo ordine.

Tutte le altre informazioni: D.P.C.M del 26 Aprile 2020

Commenti

Post popolari in questo blog

LE SCALE PORTATILI

PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA NUOVA ISO 9000:2015

LA NUOVA RAPPRESENTAZIONE DEL PDCA