EMERGENZA CORONAVIRUS: D.P.C.M del 10 APRILE 2020


D.P.C.M del 10 APRILE



CORONA VIRUS: D.P.C.M del 10 Aprile: misure restrittive prorogate al 3 Maggio

"Una decisione difficile, ma una decisione necessaria, di cui mi assumo tutta la responsabilità politica. Così ha detto Giuseppe Conte nella conferenza stampa tenuta la sera del 10 Aprile.

 È una decisione che ho assunto dopo diversi incontri tenuti con la squadra dei Ministri, con gli esperti del nostro Comitato tecnico-scientifico, con le Regioni, le Province e i Comuni, con i sindacati, il mondo delle imprese, dell'industria, con le associazioni di categoria.
Rispetto alle precedenti misure restrittive relative alle attività commerciali, nel Decreto ci sono alcune piccole variazioni, che riguardano parziali riaperture. Con il nuovo D.P.C.M, a partire dal 14 Aprile, sarà consentita l’apertura delle cartolerie, delle librerie e dei negozi di vestiti per bambini e neonati e vengono inserite tra le attività produttive consentite la silvicoltura e l'industria del legno.


Commenti

Post popolari in questo blog

LE SCALE PORTATILI

PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA NUOVA ISO 9000:2015

LA NUOVA RAPPRESENTAZIONE DEL PDCA