lunedì 1 aprile 2013

ULTIMI INFORTUNI MORTALI

Il 21 marzo a Noventa Vicentina, un uomo di 66 anni è morto cadendo da sette metri mentre innalzava un muro sullo stabile di una palestra. Carabinieri, Spisal e ULSS hanno avviato le indagini. Il 12 marzo un allevatore di 52 anni è morto in un incidente nella sua cascina, a Fossano, provincia di Cuneno, nella frazione di San Sebastiano. L’uomo avrebbe battuta la testa dopo essere rimasto impigliato con il maniglione mentre collegava un albero cardanico a un trattore. L’11 marzo un operaio edile di 61 anni è morto a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli, cadendo in una vasca di sabbia utilizzata per la costruzione di blocchi di cemento.